Si cucina sempre pensando a qualcuno! - PaperBlog | myPaperfriends
<%=gblHTMLTitle%>

PERSONALIZZA IL TUO

Personalizza quaderni, taccuini e diari con la tua foto ed in pochi giorni sarà a casa tua!



PUNTI DI FORZA





quaderno maxi cucina
Ispirazioni

Si cucina sempre pensando a qualcuno!

Di del 25 febbraio 2016

…altrimenti stai solo preparando da mangiare! ed è per questo che passiamo questa ricetta cremosa e golosa che chimeremo: “simil – nutella” home made e che farà la felicità degli amanti del cioccolato. Per realizzarla serve un buon tritatutto, perché è fondamentale che la frutta secca presente sia ridotta in pasta finissima per non sentire granellini sotto i denti.

Ingredienti:
150 gr di cioccolato fondente
50 gr di cioccolato al latte (oppure 200 gr di fondente)
100 gr di nocciole pelate e tostate
50 gr di latte in polvere
80 gr di zucchero,
75 gr di olio di girasole,
una bustina di vanillina


Preparazione con il Robot da cucina:
Mettere lo zucchero nel boccale del Robot da cucina con il tappo sul coperchio, polverizzarlo a velocità 10 per qualche secondo, poi metterlo da parte.
Versare le nocciole nel boccale e tritare a velocità 10 per 40 secondi, interrompendo 3-4 volte per abbassare le nocciole dai bordi del boccale con la spatola.
Dare alla fine un paio di colpi di turbo. Alla fine si dovrà ottenere una pasta molto liscia e cremosa.
Versare nel boccale anche il cioccolato tagliato a pezzettini e tritare a velocità 8 per 10 secondi.
Aggiungere lo zucchero polverizzato, il latte in polvere e la vanillina, mescolare a velocità 7 per 10 secondi aggiungendo contemporaneamente l’olio dal foro sul coperchio. Impostare la temperatura a 70° per 5 minuti a velocità 3 e avviare.
A fine cottura travasare la crema in vasetti (ne occorrerà uno da circa 300 gr)

Appena cotta la crema sarà liquida: una volta raffreddata a temperatura ambiente, si rapprenderà e diventerà cremosa; perfetta come consistenza dal giorno dopo e comunque tenderà ad addensarsi un po’ di più con il passare dei giorni.


Un ottimo motivo per fare in casa queste creme, a parte la soddisfazione di gustare una vera delizia, è che sono genuine e molto più salutari di quelle comprate, che sono a base di olio di palma. Questa crema si conserva fuori dal frigo per diversi giorni, sicuramente per almeno 10 o 12 …di più non saprei perché a casa mia sparisce in fretta!

TAGS
ARTICOLI COLLEGATI